La vigna di Vermentino

“Et però credo che molta felicità sia agli homini

che nascono dove si trovano i vini buoni.”

Leonardo da Vinci

dsc_0243

La coltivazione della vite è un progetto giovane e nuovo per l’azienda agricola Aquilone ed ha preso vita solo nel 2014. Un’analisi accurata del terreno ha suggerito il vitigno Vermentino come migliore opzione e nel’ Agosto 2017 abbiamo fatto la prima vendemmia completa, che ha regalato, tra l’altro, una resa eccellente.

La coltivazione della vite avviene secondo le regole dell’agricoltura biologica e per quanto riguarda i metodi di coltivazione naturali, la vigna è il nostro grande fiore all’occhiello. Viene infatti potata, legata e raccolta esclusivamente a mano, con una pazienza e una cura d’altri tempi.